Baglietto

Redesign dell'identità visiva dello storico marchio

Nel 2012 Tribe entra in gara per il redesign del marchio storico Baglietto e assieme lo studio di un’identità nuova e più competitiva. Siamo partiti dalle origini del marchio, che affonda le radici nel periodo del Futurismo. Ne abbiamo sottolineato l’importanza e la possibilità do costruire un codice visivo che da quella corrente artistica/culturale prendesse spunto, il tutto proiettato chiaramente su un piano grafico molto attuale e tuttavia dal sapore fortemente retrò.

Ne è nato un concetto, quello di “Bagliettismo”, sull’onda del quale anche i copy hanno sviluppato dei testi ad hoc, anch’essi dal sapore futurista. Le spigolosità del simbolo sono state reinterpretate in questa chiave, e così anche la costruzione di una nuova font dedicata. Il risultato, nel complesso, è senz’altro il recupero di uno spessore storico e l’attribuzione di una nuova aura mitica. Nel settore, Baglietto sarebbe diventato “il marchio del gabbiano”.